TECNOLOGIE DIGITALI: ESTESO A LUNEDÌ 13 FEBBRAIO IL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE PER L’ASSEGNAZIONE DI TRE BORSE DI RICERCA FINANZIATE DA GE OIL & GAS

La collaborazione tra Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e GE Oil & Gas apre nuove opportunità per laureati di talento, che desiderano fare attività di ricerca nel campo delle tecnologie digitali. L’azienda ha finanziato tre borse di ricerca, di durata annuale, alla cui assegnazione possono concorrere laureati, in possesso di diploma specialistico o magistrale, in ingegneria informatica, ingegneria delle telecomunicazioni, informatica o scienza dell’informazione, matematica, fisica. Il termine per la presentazione delle domande è stato esteso fino a lunedì 13 febbraio 2017.

Per presentare domanda è necessario aver acquisito un’esperienza almeno biennale sulle tematiche del bando, ovvero i metodi di analisi dei dati con tecniche di intelligenza artificiale per la modellazione, il monitoraggio e la gestione ottimale di macchinari industriali complessi. Le attività di ricerca si svolgeranno al centro di ricerca “Information and Communication Technologies for Complex Industrial Systems and Processes Center” (“Ict – Coisp”) presso il Laboratorio di robotica percettiva Percro, dell’Istituto Tecip (Tecnologie della Comunicazione, informazione, Percezione) della Scuola Superiore Sant’Anna, a Pisa, sotto la responsabilità del tutor accademico, Valentina Colla.

Leggi il resto…

GE OIL & GAS FINANZIA 3 BORSE DI RICERCA SULLE TECNOLOGIE DIGITALI

Un nuovo importante passo nella collaborazione fra il centro di ricerca ICT-COISP della Scuola Superiore Sant’Anna e GE Oil & Gas nell’ambito delle Tecnologie Digitali. L’azienda ha infatti finanziato 3 borse di ricerca di durata annuale incentrate su metodi di analisi dati basati su tecniche di intelligenza artificiale per la modellazione, il monitoraggio e la gestione ottimale di macchinari industriali complessi.

I possibili destinatari sono i titolari di Laurea Specialistica o Magistrale in

  • Ingegneria informatica

  • Ingegneria delle telecomunicazioni

  • Informatica o Scienza dell’Informazione

  • Matematica

  • Fisica

che possiedano almeno 2 anni di esperienza di lavoro su tematiche attinenti.

Leggi il resto…

CENTRO DI ECCELLENZA IN APPLICAZIONI DIGITALI INDUSTRIALI: SIGLATA INTESA TRA SANT’ANNA, GE OIL & GAS, REGIONE TOSCANA

Un protocollo di intesa siglato tra Regione, GE Oil & Gas e Scuola Superiore Sant’Anna consente la creazione in Toscana di un centro di eccellenza per lo sviluppo di applicazioni digitali avanzate in ambito industriale. Il centro nasce con l’obiettivo di studiare, sperimentare e realizzare dei veri e propri prototipi digitali, che si baseranno su Predix , la piattaforma progettata da GE per la costruzione di applicazioni e soluzioni industriali.

Predix integra persone, big data e sistemi di analytics completamente su cloud ed è pensata per rendere semplice la raccolta dati in tempo reale da macchinari industriali, la loro analisi ed elaborazione, ed infine eseguire azioni in risposta a tali dati, come notifiche o modifica di parametri operativi per ottimizzare la performance.

Le applicazioni sviluppate su Predix sfrutteranno le tecniche di intelligenza artificiale (machine learning) che l’Istituto di Tecnologie della Comunicazione, dell’Informazione e della Percezione (TeCip) della Scuola Superiore Sant’Anna ha sviluppato, rendendo così Predix una piattaforma aperta che imprese e pubbliche amministrazioni potranno utilizzare per diventare più competitive e produttive, puntando all’efficienza delle organizzazioni 4.0.

 

Leggi il resto…

INDUSTRY 4.0: PROGETTAZIONE INTEGRATA DI MACCHINE E SISTEMI COMPLESSI: ALL’ISTITUTO TECIP INIZIA PROGETTO PROMAS CON SOSTEGNO DI REGIONE TOSCANA E COORDINAMENTO DI GENERAL ELECTRIC OIL&GAS

INDUSTRY 4.0: PROGETTAZIONE INTEGRATA DI MACCHINE E SISTEMI COMPLESSI: ALL’ISTITUTO TECIP INIZIA PROGETTO PROMAS CON SOSTEGNO DI REGIONE TOSCANA E COORDINAMENTO DI GENERAL ELECTRIC OIL&GAS

Inizia un nuovo importante progetto per il centro di ricerca ICT-COISP dellIstituto TeCIP della Scuola Superiore Sant’Anna, finanziato dalla Regione Toscana, con il titolo “Piattaforma Integrata Avanzata per la Progettazione di Macchine e Sistemi Complessi” (PROMAS). Il progetto prevede la creazione di una infrastruttura hardware e software integrata scalabile e incrementabile a supporto di una gestione integrata della progettazione di macchine e di sistemi complessi.

Questo progetto vede una collaborazione stretta fra il personale della Scuola Superiore Sant’Anna (in particolare i team dell’Ing. Valentina Colla e del Prof.Piero Castoldi) e il personale di GE Oil & Gas, coordinatore del progetto. Una infrastruttura di calcolo sperimentale ad alte prestazioni sarà acquistata e installata da GE Oil & Gas nella nuova sede del centro ICT-COISP, presso la sede dell’Istituto TeCIP, e i ricercatori della Scuola e di GE Oil & Gas lavoreranno fianco a fianco per realizzare una piattaforma innovativa di CAD e CAM in rete che permetta di ottimizzare il processo di progettazione integrando contributi di attori, interni ed esterni all’azienda stessa. Sono infatti partner del progetto anche due piccole e medie imprese ad alta tecnologia toscane (SIME e Roboris), che forniranno strumenti di supporto alla progettazione in termini di design e di simulazione dei processi di lavorazione.

Leggi il resto…